Buonasera, mio padre ha 70 anni e dal risultato di una risonanza magnetica, eseguita per controllare delle ernie lombari e cervicali preesistenti, è emersa una dilatazione dell'aorta addominale sottorenale da valutare con angio TC. Il problema è che il referto lo ha ritirato mio fratello con delega e i miei genitori sono in vacanza a 500 km da casa. Cosa mi consiglia? Possono affrontare il viaggio? Faccio eseguire accertamenti in loco? Attualmente i valori di pressione sono nella norma e mio padre non è mai stato iperteso. Grazie