Mio figlio, 17 anni, ha subito una sternotomia a 7 giorni dalla nascita per stenosi polmonare critica. La cicatrice, che va dalla base del collo fin sopra l'ombelico, gli provoca dolore, dice che gli "tira", questo è successo soprattutto durante l'età dello sviluppo, oggi un po' meno. Chiedo cosa fare per aiutarlo oltre a dargli un analgesico? Cordiali saluti.