Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-11-2017

Eosinofili

Buonasera dottore nel precedente messaggio ho dimenticato di scrivere che a luglio ha eseguito esame aspergillosi che è risultato negativo. Inoltre qualche giorno fa ,ha eseguito visita con otorino il quale ha constatato una Rinite vasomotoria con rinorrea siero mucosa.Eseguito controllo FBS faringolaringeo : importante ipertrofia del tessuto linforeticolare della base lingua con sovrapposizione micotica.Lieve edema eritenoideo bilaterale da verosimile RGE.

Dopo questa visita l'otorino gli ha prescritto una cura con Mycostatin,xyzal,iperclean,Rinoclenil.Purtroppo però durante la notte la tosse è stata ancora più forte del solito ed anche più duratura ,ed inoltre ha avuto come una reazione allergica in quanto ha iniziato ad avvertire forte prurito e bruciore sul corpo,principalmente sul dorso .Questo episodio " allergico" negli ultimi due mesi si è già verificato almeno 3 volte ,le altre volte però senza assunzione di farmaci particolari ,perciò non siamo riusciti ad arrivare alla causa .Cosa ne pensa dell'ipertrofia del tessuto linforeticolare ?potrebbe essere quella la causa ??ad ogni modo provvederemo ad eseguire gli esami da lei consigliati .La ringrazio immensamente per i consigli perché mi creda sembra una situazione senza via d'uscita ed ormai sono mesi di tosse e malessere inspiegabili.

Risposta di:
Dr. Pietro Marsico
Specialista in Allergologia e immunologia clinica
Risposta

Gentile paziente. In quanto Allergologo le consiglierei di eseguire anche test cutanei per inalanti ed alimenti, nonché un esame citologico del secreto nasale. Dr. Pietro Marsico.

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica | Otorinolaringoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!