L’ESPERTO RISPONDE

Dopo isteroscopia e raschiamento è possibile?

Buongiorno. Ho 52 anni e l'11 luglio ho eseguito un' isteroscopia con biopsia e raschiamento per un ispessimento dell'endometrio. E' andato tutto bene ma da giovedì sono cominciati dolori al basso ventre (tipo contrazioni) e ho perdite di sangue rosso come se avessi le mestruazioni. E' possibile che siano effettivamente mestruazioni (che non avevo da circa 3 mesi) o mi devo preoccupare?Grazie

Risposta del medico
Specialista in Ginecologia e ostetricia
È possibile come è anche possibile che sia un normale decorso post isteroscopia con raschiamento. Se le perdite dovessero diventare emorragiche o dovesse comparire febbre, allora andrebbe fatto un controllo.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Urologia
Milano (MI)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Urologia
Prov. di Napoli
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Urologia
Prov. di Salerno
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Urologia
Prov. di Salerno
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Urologia
Prov. di Firenze
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Ginecologia e ostetricia
Prov. di Lecce
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Urologia
Prov. di Bologna
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Urologia
Prov. di Latina
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Urologia
Prov. di Salerno
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Urologia
Prov. di Napoli