02-02-2018

Fitte anali

Buongiorno,

ho 18 anni e recentemente ho sofferto di fortissime fitte nella zona anale, sono andata all'ospedale, dal dolore non riuscivo neanche a respirare, mi hanno fatto tutti gli esami necessari (delle urine, delle feci, del sangue, radiografia, endoscopia) e sono tutti risultati tutti positivi, mi hanno però trovato le feci nella parte destra del fianco, mi hanno fatto una purga, i dolori sono ricominciati quando sembravano fossero passati per l effetto dell antidolorifico, ho perso i sensi per 5 minuti e dopo mi sono tranquillamente liberata nonostante sentissi fisse nell ano. non è la prima volta che mi succede, anche il giorno prima erano venute ma erano poche ed erano passate velocemente, questa volta sono andate avanti per due giorni nonostante mi avessero dato l' antidolorifico, un' altra volta accaddero in estate e durarono una notte, furono intese come questa ultima

Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta

Se il dolore si associa all'emissione di feci potrebbe trattarsi di una ragade. Faccia una visita proctologici.

TAG: Colonproctologia | Esami | Gastroenterologia | Intestino | Pelle | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!