salve dottori, scrivo per avere qualche informazione relativa al frenulo,che da tempo mi crea problemi; alcuni mesi fa sono andato incontro a una semi lacerazione (senza particolare fuori uscita di sangue) ormai rimarginata ma tutt'ora molto fastidiosa poiché non mi permette di avere normali rapporti senza che io senta dolore. Ho allora prenotato... Leggi di più una visita dall'andrologo per l'eventuale rimozione del frenulo. Ora vi chiedo cortesemente se con l'operazione riuscirò a risolvere il problema. Inoltre ho notato una sensibilità inferiore e conseguente ritardo nel raggiungere l'orgasmo. Ultima cosa: generalmente quanto tempo passa tra la visita e l'eventuale operazione?GrazieDistinti saluti