10-04-2018

G6PDH dosaggio

Salve, ho avuto una crisi emolitica due settimane fa in seguito all'assunzione di fave (emoglobina a 7.5). Dopodichè ho scoperto che mio padre è fabico. 7 giorni dopo la crisi emolitica mi hanno dosato il G6PDH, ma è risultato a 24,3 (ovvero non favismo "in teoria"), ma con ogni probabilità è un risultato falso perché sono passati troppi pochi giorni dalla crisi emolitica. Quando devo fare nuovamente il dosaggio dell'enzima per avere un risultato veritiero? Grazie.

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile Signora, la carenza di G6PDH è sempre verificabile ed indipendente da un eventuale episodio di emolisi. Credo che lei ne abbia parlato con il suo Medico di Medicina Generale, che sicuramente potrà darle un ottimo consiglio. Certamente il 7,5 di Hb dopo un pasto con fave è da indagare, anche se lei non riporta la bilirubina, la latticodeidrogenasi e il valore di Hb prima di aver mangiato le fave. Cordiali saluti

TAG: Adulti | Allergologia e immunologia clinica | Ematologia | Esami | Giovani | Medicina generale