Buongiorno, sono un ragazzo di 19 anni e ho già avuto vari rapporti sessuali. Ad aprile circa ho notato che il glande era leggermente arrosato e screpolato. Inoltre si sono formate come delle labbra sul meato uretrale. Vado dal medico di base che mi prescrive gentamicina (senza dirmi però quanto tempo metterla, perciò l’avevo usata per una/due... Leggi di più settimane). Mettendo la gentamicina il glande non è tanto secco ma il rossore rimane. Vado dal dermatologo che mi dice di non preoccuparmi che non è niente (visita fatto in due minuti). Vado a fare i test per le MST. I risultati tutti negativi. Mi visita la dottoressa del centro e dice che secondo lei è probabilmente un capillare rotto. Facciamo anche gli esami delle urine, che risultai negativi a batteri e virus. Di cosa potrebbe trattarsi, c’è qualche possibilità si tratti di HPV? Dovrei preoccuparmi? Grazie