Buongiorno le scrivo per conto di mio padre 68 anni...da circa 40 gg. Sono comparsi 4 linfonodi nella parte sx del collo in contemporanea ad un fastidio allo stomaco...abbiamo effettuato esami del sangue emocromo Iga I gg Igm ves fibrinogeno glicemia creatinina uricemia colesterolo trigliceridi transaminasi ggt cpk ldh potassio pcr tsh beta 2... Leggi di più microglobulina elettroforesi toxo citomegalovirus mononucleosi anticorpi anti tiroide calprotectina(in quanto mio padre soffre di colite ulcerosa da 30 anni ma in rimiissione ormai da 20) è risultato tutto nei parametri tranne pcr 8,5 (da 0 a 5 ) beta 2 microglobulina 2570 (da 1090 a 2530)LDH 370 (da o a 248) Visite effettuate endocrinologo tutto ok ,ematologa prescritto augmentin e antiinfiammatorio per 7 gg. I linfonodi erano praticamente spariti ma dopo 5 gg dalla sospensione sono riapparsi, quindi gastroscopia risultata negativa, rx torace negativo rx addome superiore inferiore negativo ecografia collo evidenzia linfonodi di tipo patologico e suggerisce visita otorino e agiaspirato, effettuata visita otorino tutto ok, ematologa suggerisce asportare linfonodo per analizzare otorino prima agoaspirato. I sintomi nel frattempo sono cambiati mio padre dorme si è no 2 ore per notte non ha un gran appetito e si sente stanco tanta fiacca,e dolori tenuti tipo muscolari schiena e addome (lui lo descrive come un dolore che si sposta ) la pcr è aumentata a 19 il fastidio allo stomaco è praticamente sparito ....mi chiedevo aspettando istologico dell ago aspirato che effettuerà mercoledì.... lei mi potrebbe suggerire altri esami utili , risonanza total body può rilevare qualcosa? E poi mi chiedevo perchè nessuno ha preso in esame malattie autoimmuni, visto che lui soffre di colite ulcerosa o meglio soffriva....(e io che sono la figlia ne ho ben 3 )ci sono altri esami del sangue da effettuare?Grazie mille per la cortese attenzione. In attesa di una sua risposta Le porgo cordiali saluti