31-03-2017

Linfonodi del corpo ingrossati

Gentile dottore, sono un uomo di 48 anni, peso 70 kg e sono alto 1,68 cm. Da 4 mesi presento linfonodi ingrossati su tutto il corpo (es. collo, ascella, inguine, tra cuore e polmone). Ho effettuato analisi del sangue, tac, ecografie, e altri vari controlli. All'ospedale mi è stato asportato un pezzo del linfonodo dal collo per effettuare delle analisi senza però trovare alcuna risposta (come conseguenza il linfonodo presente al collo si è ingrossato). Un successivo intervento mi ha asportato il linfonodo ascellare ma anche qui i medici ancora non sono riusciti a trovare una diagnosi definendo il mio caso come "molto complesso". I medici hanno escluso l'ipotesi di un tumore, ma ciò comunque non mi tranquillizza dato che ancora non abbiano trovato una diagnosi. Ci sono ospedali dove potrebbero conoscere la mia malattia e curarla?

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile signore deve rivolgersi ad un centro di Ematologia e credo che a Pescara vi sia un Centro Universitario. Non ho capito se ha avuto l'esame istologico del linfonodo. Mi sembra comunque impossibile che io possa fare una diagnosi o darle un suggerimento con i dati che mi ha scritto. Auguri

TAG: Ghiandole e ormoni | Medicina interna | Otorinolaringoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!