Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Sudorazione eccessiva: l'iperidrosi

sudorazione eccessiva l iperidrosi

Che cos'è la sudorazione

La sudorazione è un fenomeno fisiologico del nostro corpo atto a mantenere la temperatura corporea ad una temperatura stabile di 37°. Evaporando la sudorazione consuma calore che cosí viene meno al corpo e permette, in una situazione di caldo eccessivo, lo smaltimento di calore e la conseguente protezione del corpo. Nel corpo umano questo meccanismo è regolato dal sistema nervoso autonomo e più precisamente il sistema simpatico.

Che cos'è l'iperidrosi

Si parla di iperidrosi quando la regolamentazione del meccanismo di sudorazione è disturbata e si ha una sudorazione eccessiva in alcune parti del corpo. I 2/3 delle ghiandole sudoripare nell'uomo/donna sono localizzate nelle mani. Qui si nota anche la manifestazione piu comune dell'iperidrosi, detta comunemente iperidrosi palmare.
Sono però affette anche altre regioni del corpo umano come le ascelle, i piedi, il tronco e le cosce. Circa l'1% della popolazione ne é affetta.
L'iperidrosi si divide in primaria e secondaria a seconda delle cause. Si dice primaria quando siamo di fronte ad una fenomeno Idiopatico (di cui non si conoscono le cause). Questa è la forma piu comune e normalmente inizia in età adolescente. Si parla di iperidrosi secondaria quando questa è una manifestazione di un altro processo patologico come: ipertiroidismo, Terapia ormonale o disfunzione ormonale (menopausa, malattie psichiatriche, obesità).

Cause dell'iperidrosi

L'ansia può essere un fattore scatenante della sudorazione eccessiva ma spesso si instaura un circolo vizioso: la sudorazione crea Ansia e a sua volta l'ansia crea sudorazione. L'iperidrosi crea imbarazzo sociale (le magliette o camicie presentano grosse macchie di sudore alle ascelle; imbarazzo a dare la mano in segno di saluto).

29/06/2017
13/07/2015
TAG: Psicologia | Salute mentale