Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-12-2018

Litio e gravidanza

Sono bipolare e prendo il litio carbonato.in previsione di una gravidanza il mio psichiatra mi ha sconsigliato di sospendere il litio ma di ridurlo.Volevo chiedere quale dose giornaliera assumere per non provocare danni al feto?
Risposta
In linea di massima il litio è controindicato in caso di gravidanza, controindicazione valida in generale, ma soprattutto nei primi mesi di gestazione. Personalmente consiglierei una graduale riduzione sino all'abolizione e una altrettanto graduale introduzione di altro stabilizzatore dell'umore che, a parità di efficacia, non abbia le medesime pesanti controindicazioni.
TAG: Psichiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!