Buongiorno, il mio caso: dopo un periodo di terapia con caverject ho notato, a pene in erezione, un'incurvatura. Il mio urologo ha sospeso trattamento e mi ha prescritto per tre mesi il Peyrocur. Al termine, nel caso, passare per due mesi al Potaba, 3 grammi matt e sera. La diagnosi del medico: "recurvatum penieno dorsiflesso moderato e nn deturpante legato alla tossicità dell'ago della auto ici. Non accorciamento o deficit. Alla ecografia placchetta jalina settale 1cm."Ho fiducia nel mio urologo, ma sarebbe gradito anche un vostro giudizio.