L’ESPERTO RISPONDE

Rischio contagio di epatite C per ferite sulla mano

Salve dottori, ho dei dubbi riguardante una situazione che mi è successa pochi giorni fa ora ve la descrivo: sono un autista e cambiando azienda per un nuovo lavoro mi hanno messo in affiancamento con un uomo rumeno e, parlando lui mi confessa che ha contratto il virus delle epatite c per via di un impianto ai denti che ha fatto in romania, allora ho cominciato a fare mente locale preuccupandomi perché, controllando le mie mani avevo delle screpolature causate dal freddo con delle piccole lacerazioni sulla parte esterna della mano, e delle crosticine dovute dai graffi del gatto di giorni prima.Ora siccome ho fatto delle manovre per mettermi alla prova ho toccato il volante, il cambio il freno di stazionamento ecc. subito dopo di lui e ho pure infilato dei guanti da lavoro miei che erano sul mezzo non sapendo se prima che io arrivassi la mattina lui era già sul camion e li ha infilati prima di me. Poi con la stessa mano con cui mi sono presentato la mattina ho preso una sigaretta dal pacchetto per portarla alla bocca. Ora sono preoccupato potete per favore dirmi al più presto se ho rischiato il contagio e se il caso di fare il test? Grazie mille

Risposta del medico
Specialista in Chirurgia generale

Gentile signore il rischio di essersi contagiato è irrilevante da quanto lei ha descritto. In ogni modo è ragionevole che siccome gli eventi sono incontrollabili (ferite alle mani ecc), ognuno usi i propri guanti sul lavoro. Comunque il rischio diventa reale se vi è un contatto di sangue vero, ovvero rapporti sessuali, scambio di siringhe infette. Il semplice contatto manuale non espone al rischio. Comunque dato che non dovrebbero esserci problemi è meglio che ognuno usi i propri guanti. Cari saluti Gerunda

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Palermo (PA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Siena (SI)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Piano di Sorrento (NA)
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Specialista in Epatologia
Napoli (NA)
Specialista in Gastroenterologia
Termoli (CB)
Specialista in Gastroenterologia
Catania (CT)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)