Gentile dottore, sono un uomo di 23 anni e a volte sono soggetto a polluzioni notturne. La scorsa notte, all'incirca dopo 12 ore dalla polluzione e dopo aver urinato e lavato superficialmente il pene, ho penetrato leggermente la mia ragazza che è ancora vergine. Ci sono probabilità che sia rimasta incinta nonostante la polluzione sia avvenuta quasi un giorno prima e che non c'è stata alcuna eiaculazione interna in vagina? Siamo entrambi molto inesperti in materia e con mille preoccupazioni.La ringrazio in anticipo Distinti saluti