L’ESPERTO RISPONDE

Rischio gravidanza?

Salve, Le scrivo per un dubbio urgente, prima di fare qualunque test. Ho 21 anni. A fine Agosto , dal 27 al 30, ho avuto dei rapporti sessuali con il mio partner protetti con preservativo, potenzialmente non a rischio. Il 7 Settembre mi è arrivato il ciclo, durato i soliti 4 giorni, dolori soliti, ma con flusso meno abbondante del solito. La settimana dopo circa ho iniziato ad avvertire bruciore e difficoltà a urinare, stitichezza, e leggeri crampi, e sto prendendo degli anti infiammatori per la cistite. Ero tranquilla fino a quando non ho letto su Internet voci che parlavano di u falso ciclo, di perdite da impianto. Da lí sono andata completamente in panico, e da quel giorno ho attacchi di panico quasi ogni giorno, non mangio e non dormo per il terrore di essere incinta. Ho anche notato che a pulirmi sento una sensazione di scivoloso come durante ovulazione, e in effetti il ciclo dovrebbe arrivarmi a inizio ottobre. È irregolare e dura dai 23 ai 28 giorni con media di 25. Non ho al momento nausea ne? gonfiore al seno, solo costante sensazione di panico e tremore per la paura. Non ho fatto ancora nessun test proprio perch? il pensiero della gravidanza mi terrorizza al punto che non riesco piu? ad uscire di casa e ad alzarmi dal letto. Studio e non posso parlare di questo problema in famiglia. Il mio partner mi assicura che tutto ? andato per il meglio. Lo so bene che dovrei recarmi a fare un test, ma secondo lei questi sintomi possono indicare quasi certamente una gravidanza? E in caso di test positivo come faccio a interrompere la quale senza farlo sapere a nessuno? Grazie, distinti saluti.

Risposta del medico

Gentile ragazza,se tutto si è svolto come da lei riferito e i rapporti sono stati sempre protetti dall'inizio alla fine non ci sono i presupposti per pensare a una possibile gravidanza indesiderata.La regolare comparsa del flusso mestruale conferma.I sintomi che lei avverte potrebbero essere correlati con un fatto infiammatorio dell' apparato genito urinario.Per sua massima tranquillità può anche effettuare un test di gravidanza con serenità.Cordiali salutidott. Piergiorgio Biondani.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Ciclo in ritardo, quali possono essere le cause
Ciclo in ritardo, quali possono essere le cause
2 minuti
Acido folico, cos’è e a cosa serve
Acido folico, cos’è e a cosa serve
1 minuto
Terza dose di vaccino anti-Covid in gravidanza
Terza dose di vaccino anti-Covid in gravidanza
1 minuto
Quali sono i vaccini indicati in gravidanza?
Quali sono i vaccini indicati in gravidanza?
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pescara (PE)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Napoli (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Roma (RM)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pompei (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
San Giorgio a Cremano (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Ostetrica
Viterbo (VT)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Milano (MI)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Chirurgia oncologica
San Giuseppe Vesuviano (NA)