14-05-2008

Salve, mia figlia a 4 mesi la pediatra le ha

salve, mia figlia a 4 mesi la pediatra le ha auscultato un soffio al cuore, dopo averla sottoposta a visita specialistica, le hanno diagnosticato STENOSI VALVOLARE DI GRADO LIEVE ,GRADIENTE MAX 28 MMHG. MINIMA IN ED IT IN ASSENZA DI IPERTENSIONE POLMONARE. PICCOLO DIA CON LIEVE SHUNT DX-SX. volevo sapere quanto mi devo preoccupare, perche' lo siamo tantissimo, e tutto quello che dobbiamo fare, se le statistiche sono favorevoli ad un miglioramento.......grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il difetto interatriale (DIA) consiste in una comunicazione nella parete che separa gli atrii e che si chiama setto interatriale. Generalmente In questo tipo di difetto una quota di sangue, che dipende dalla grandezza del difetto, passa dall'atrio sinistro all'atrio destro, e va ad ossigenarsi (inutilmente in quanto già ossigenato) ai polmoni, i quali ricevono un quantitativo di sangue superiore al normale, nel suo caso il senso è inverso quindi una quota di sangue non ossigenato entra in circolo. Il mio consiglio è di controllare il DIA con esami ecocardiocolordoppler ciclici, prestare attenzione ad episodi di cianosi che consistono nella colorazione blu-viola della cute e delle mucose (labbra e lingua).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare