06-03-2017

Scolo retronasale

Buonasera, vivo da anni con un fastidio a gola e orecchi: soffro di scolo retronasale, ingoio in continuazione perché sento qualcosa in gola che non riesco ad ingoiare, resta sempre li, ho fatto molte visite da otorini. Risulta che io soffra di reflusso gastro esofageo che ho curato per anni ma senza risultati. Mucosa delle alte vie respiratorie presenta note di flogosi cronica con deficit di trasporto muco ciliare. Non sono state trovate intolleranze alimentari o allergie. Mi sono stati riscontrati anche deflessione sx convessa del setto e ipertrofia dei turbinati inferiori. Questo disturbo fa si che devo in continuazione "compensare" con le orecchie. Possibile che non riesca a trovare una cura? Mi può aiutare? Grazie! Ho 56 anni/ peso Kg. 50 /alta h. 168.

Risposta di:
Dr. Francesco Gedda
Specialista in Otorinolaringoiatria
Risposta

Immagino che abbia già eseguito una TAC del massiccio facciale senza che sia stato possibile evidenziare una sinusite. Se la risposta è sì, è opportuno che senta il parere di un gastroenterologo.

TAG: Otorinolaringoiatria