Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-01-2013

sessuologia

Salve dottore,sono una ragazza di 19anni.Le scrivo per avere un consulto in merito a dei fastidi accusati a seguito di un rapporto anale con il mio ragazzo.Mi spiego meglio(scusi la franchezza e termini non scientifici):qualche sera fa ho avuto questo rapporto praticato in modo brusco rispetto gli altri rapporti e la stessa notte quando mi sono alzata per andare in bagno oltre ad aver liberato aria ho avuto una discreta perdita di sangue.il giorno seguente sono andata in bagno senza alcuna perdita ma ho accusato un fastidio nel basso ventre durante parte del pomeriggio come se il dolore provenisse dalle ovaie e ogni tanto sembrava provenire anche da dietro I reni.vorrei sapere cosa potesse essere .inoltre il leggero dolore in piedi sembra scomparire del tutto.la ringrazio in anticipo.cordiali saluti.
Risposta di:
Prof. Antonio Oliviero
Specialista in Chirurgia generale e Ginecologia e ostetricia
Risposta

nulla ti viete di sperimentare vie alternative, ma............come dici tu stessa tutto va fatto con la dovuta delicatezza per cui cio di cui ti lamenti sono esiti del trauma

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!