Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-08-2018

Sifilide al secondo stadio

Buona sera e scusi se le scrivo qui. Ho 20 anni e mi è stata diagnosticata la sifilide al secondo stadio. Ho iniziato la cura con sigmacillina da 1200000, 2 a settimana per 4 settimane. La cura l'ho iniziata il 10 luglio e già dopo una settimana le macchie sul torace sono scomparse e dopo 2 settimane anche quelle sul piede. La cura è stata terminata il 4 agosto. Non ho avuto la comparsa di un Sifiloma primario, almeno credo.

Vorrei chiederle quando mi posso considerare realmente guarito e quando posso iniziare nuovamente ad avere rapporti sessuali? Sono fidanzato e vorrei riprendere la mia vita sessuale ma ho paura ad averli anche se eventualmente usassi il preservativo. Le chiedo inoltre se mi può indicare sul da farsi di quest'ultima fase. La ringrazio vivamente. Cordiali saluti

Risposta di:
Dr. Pietro Di GregorioDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Risposta

Chi lo ha avuto in cura le avrà indicato quale sia lo schema temporale di monitoraggio e con quali test, in particolare VDRL. Lo consulti.

TAG: Dermatologia e venereologia | Esami | Giovani | Infezioni | Malattie infettive | Organi Sessuali | Pelle | Salute maschile | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!