Gentile dottore, da quasi un anno soffro di altalenante ovattamento e fullness orecchio sx, con senso di instabilità e sbandamento più o meno forte e senso tensione-fastidio emiviso sx.Mai vere vertigini oggettive.L'otorino mi ha fatto audiometria, impendeziometria e endoscopia nasale negative. E anche delle prove neurologiche (marcia occhi chiusi, toccare ginocchio e ricerca nistagmo) sempre negativo.Uno gnatologo dal quale andrò presto per bite, ha ipotizzato un problema di malocclusione e serramento.Le chiedo se secondo lei non sia il caso di fare altre indagini otorino, tipo potenziali evocati o altro per capire meglio?Lei che esame mi prescriverebbe se fossi un suo paziente? Grazie