Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-10-2006

terapia adiuvante dopo asportazione DERMATOFIBROSARCOMA PROTUBERANS

buongiorno,
nel novembre 2005 sono stato operato per l'asportazione di sospetta cisti sotto cutanea(circa 1.5 cm). Dall'esame istologico risultò un DERMATOFIBROSARCOMA PROTUBERANS. Fui operato una seconda volta per la radicalizzazione della zona e a seguito di qs ultimo intervento mi sono stati consigliati solo controlli periodici ogni 3 mesi per i primi 2 anni (tac + mdc ed ecografia addome) e ogni 6 fino a 5 anni. è sufficiente tutto qs?essendo un tumore maligno dovrei fare altri controlli o cure?grazie
Dr.ssa Gaia Molho
Risposta di:
Dr.ssa Gaia Molho
Risposta
il DERMATOFIBROSARCOMA PROTUBERANS è una neoplasia mesenchimale a prevalente rischio di recidiva locale e basso di metastatizzazione a distanza. non esiste in letteratura uno studio che evidenzi la possibilità di effettuare con vantaggio terapie di supporto post chirurgica. effettivamente i controlli locali e generali per 5 anni sono l'unica opzione percorribile.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!