Ho scritto ieri riguardo al dubbio se fare o no la tonsillectomia, soprattutto alla luce dei miei problemi all'apparato temporo-mandibolare. Ma mi sono dimenticata di dire che sono una fumatrice, e mi sono accorta che in qualche misura ciò influisce sui miei disturbi. Ma vorrei mi diceste voi espert,i quanto il fumo possa aggravare una situazione... Leggi di più già molto fastidiosa, e in che misura soffrire di reflusso gastroesofageo sia importante in questo caso, ovvero è il reflusso a causare l'accumulo di batteri nella gola o è il problema delle tonsille criptiche a ripercuotersi sull'apparato digerente. Non ho mai accertato con esami di soffrire di reflusso, ma mi è stato detto dal medico generico, in base ai miei sintomi.Premetto che sono una persona ansiosa, che soffro di colite e spesso di gastrite, ma che soffro di acidità solo nell'ultimo perido.Inoltre questo è un periodo molto stressante e ansiogeno, può essere questo un motivo per non sottopormi all'intervento, che dovrebbe essere ai primi di Marzo?Grazie e scusate per il disturbo o se mi sono prolungata troppo!