Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-07-2002

Trattamento chirurgico palliativo

Salve.
Sono a chiederle un consulto piuttosto urgente sulla situazione di mio padre perche' all'ospedale di Forlì, dove viviamo, hanno intenzione di operarlo senza il consulto di un oncologo.
A mio padre è stato diagnosticato un Tumore primario allo Stomaco e metastasi secondaria al fegato(sano) e Linfonodi.
Nel reparto di gastroenterologia dove è ricoverato vogliono intervenire sullo stomaco facendo una deviazione lasciando la parte malata.
Non ci hanno dato nessuna speranza.
La prego di voler considerare questa nostra richiesta con una certa urgenza, lei capisce la situazione..
Ringraziandola le porgo i miei saluti.
Monica Perfetti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
In questi casi un trattamento chirurgico palliativo può essere utile per migliorare la qualità della vita del paziente. Utuile comunque una consulenza oncologica.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!