Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Ureaplasma

prima di scoprire di essere incinta ho fatto un tampone risultato positivo al mycoplasma, Ureaplasma Urealiticum. Prima di poter cominciare la cura antibiotica, ho scoperto della mia gravidanza. Il ginecologo mi ha detto che se la gravidanza si era instaurata era perchè il corpo si stava difendendo da solo. Ora sono al 5° mese,ho ripetuto il tampone ed è risultato positivo, ma dall antibiogramma risultano solo antibiotici che non posso prendere. C'è pericolo per il bambino? Mi hanno detto di aborto e parto prematuro.
Aspettando la risposta del mio ginecologo all'antibiogramma, devo preoccuparmi?
Risposta del medico
Giovanni Baratono
Giovanni Baratono
Gentile Signora, l'ureaplasma è un germe che normalmente risiede in vagina: solo ad alta carica e in specifiche condizioni può esere pericoloso. Segua il Suo Ginecologo. Cordiali saluti
Risposto il: 30 Giugno 2008
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali