L’ESPERTO RISPONDE

Varicocele e bodybuilding

Varicocele e bodybuilding. Salve dottori, ho effettuato una visita andrologica qualche settimana fa che mi ha fatto riscontrare un varicocele di grado 1 al testicolo sx. Casualmente la mia università una settimana dopo ha promosso visite andrologiche gratuite, durante la visita (anche questa con ecodopler) mi viene riscontrato allo stesso testicolo varicocele di grado 3, mi è stato detto che appunto non era di grado 1 ma di grado 3 e mi è stato fatto prenotare uno spermiogramma. Tralasciando questa strana incongruenza (non sono un medico ma non dovrebbe essere palese la differenza tra grado 1 e 3?) mi chiedevo, è possibile continuare ad allenarsi? durante l'allenamento di bodybuilding non ho mai avvertito dolori e sono venuto al corrente della varicocele solo a seguito di queste visite. Voglio sottolineare che mi alleno in casa con pesi molto moderati (per intenderci non faccio stacchi da terra con 150kg ma mi limito ad usare pesi leggeri di max 30/40kg). Ho letto che è utile EVITARE di trattenere il fiato durante il sollevamento di un peso (manovra di valsalva) per diminuire la pressione a livello addominale, confermate? Ho letto inoltre che è utile effettuare esercizi di inversione di yoga a fine allenamento (per far drenare il sangue) e fare una doccia fredda, vi sembrano utili questi accorgimenti? Sinceramente vorrei continuare con gli allenamenti dato che già faccio una vita sedentaria. Nel caso non fosse possibile allenarmi questa restrizione varrebbe anche dopo un eventuale intervento? Conoscete altri accorgimenti utili o esercizi da evitare? Vi ringrazio

Risposta del medico
Specialista in Andrologia

Come dice il termine varici dilatate, le vene varicose tendono ad aumentare con gli anni, ogni esercizio fatto con pesi o sforzi fatti in piedi (meglio da terra) li possono dilatare ciò fa aumentare il calore e altre sostanze tossiche per il testicolo sinistro, riducendo la crescita. Quando il testicolo sinistro è più piccolo del destro si può essere "in fertili", Saluti.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Varicocele: sintomi e trattamento
Varicocele: sintomi e trattamento
6 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Specialista in Urologia
Asti (AT)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Andrologia
Prov. di Roma
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Specialista in Urologia
Pellezzano (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia
Peschiera del Garda (VR)
Specialista in Urologia e Andrologia
Roma (RM)
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)