Esame della funzionalità respiratoria per la valutazione della capacità ventilatoria polmonare, Viene eseguita tramite lo spirometro (è un apparecchio composto da un sensore collegato a un boccaglio e da una parte che misura i movimenti d’aria provocati dal paziente che respira attraverso il sensore e li registra su uno schermo mostrandoli graficamente).