La somministrazione ripetuta nel tempo dello stesso farmaco con lo stesso dosaggio non è più in grado di indurre un'azione terapeutica.