Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
Beve troppo tè verde e viene ricoverata per un’intossicazione al fegato
2 minuti di lettura

Beve troppo tè verde e viene ricoverata per un’intossicazione al fegato

Il caso di una giovane conferma l'importanza di non abusare di cibi o bevande.
Il tè verde contiene una gran quantità di sostanze antiossidanti che fanno bene alla salute, combattono l’invecchiamento cellulare e contribuiscono a prevenire le demenze o a perdere peso, ma è sempre bene non esagerare.

Lo dimostra il caso di una ragazza di 16 anni abitante nel Regno Unito che è rimasta intossicata dopo aver bevuto troppo tè verde comprato online.
La giovane ha consumato 3 tazze al giorno di tè verde per tre mesi, nel tentativo di riuscire a dimagrire. L’abuso di questa bevanda ha provocato nella giovane donna Epatite acuta.

Dopo essere stata ricoverata d’urgenza al  Birmingham University Hospital la ragazza è stata dapprima curata con gli Antibiotici per una sospetta Infezione alle vie urinarie, poi però la sua pelle è diventata gialla è risultato evidente che il suo fegato era intossicato. La giovane si è ripresa rapidamente  dopo aver smesso di bere il tè verde.
Probabilmente il prodotto era stato contaminato con sostanze chimiche oppure con pesticidi utilizzati sugli alberi.

Il caso non fa che confermare non solo che bisogna prestare grande attenzione ai prodotti che vengono acquistati attraverso Internet ma anche che, sebbene una bevanda o un alimento siano benefici per la salute, abusarne può comportare gravi rischi.

Fonte:
Adnkronos.com

L’hai trovato utile?

Condividi

Iscriviti alla newsletter di Paginemediche
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali