24-04-2018

Adenopatia linfonodi sopra clavicola destra

Gentili esperti, da quattro mesi soffro di un Adenopatia diffusa in sede sotto mandibolare, collo e sopra la clavicola destra si erano gonfiati dei linfonodi che poi dopo due settimane sono rientrati, ho effettuato ecografia, radiografia toracica e tac con mezzo di contrasto a collo, torace e addome dalle quali non sono emersi lesioni o linfonodi significativamente aumentati, ma da quel momento vivo nel terrore, in quanto ogni sintomo mi mette in allarme, ho pure fatto l'esame emocoromo e tutto è risultato nella norma, tranne una piccola infezione alle vie urinarie con leucociti a 56, ho fatto la mammografia e l'esame alla tiroide nella quale ho due noduli ma monitorati da anni, ma ho sempre la.sensazione di tensione nel collo e pulsazioni, dolori muscolari e molta paura, ma non so che altri esami fare e a che tipo di specialista rivolgermi. Cosa posso fare? Grazie mille

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Penso che debba consultare un Odontoiatra e uno specialista ORL. Linfonodi di diametro aumentato a livello cervicale e sottomandibolare sono spesso legati a patologie - anche banali - di cavo orale. Inoltre potrebbe fare anche esami ematochimici più approfonditi del solo emocromo, che il suo medico curante potrà prescriverle. Cordiali saluti.

TAG: Bocca e denti | Ghiandole e ormoni | Malattie dell'apparato respiratorio | Odontoiatria | Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!