10-02-2006

Al supermercato ho toccato accidentalmente una

Al supermercato ho toccato accidentalmente una tutina di cotone sporca di sangue. Al momento la pelle era integra e pur non essendomi sporcata mi sono pulita con una salvietta. A casa mi sono lavata bene entrambe le mani anche con candeggina, ammesso che serva a qualcosa. Il fatto è che pochi minuti dopo essermi lavata, mi sono ferita il dito con cui avevo toccato il Sangue potenzialmente infetto con le unghie dell'altra mano ed ho sanguinato un po'. La domanda che mi assilla è: ho corso qualche rischio di contrarre l'Epatite b, c e l'hiv? mi rendo conto del fatto che è una domanda strana, ma se il virus persiste sugli strumenti chirurgici lavati ma non sterilizzati a dovere, non potrebbe rimanere anche sulle mani lavate e quindi approfittare di un taglio che ci si fa pochi minuti dopo? se mi fossi sporcata la mano( dato che non sono sicura di essermi sporcata perchè nella concitazione del momento pensavo solo a pulirmi) avrei corso maggiori rischi tagliandomi dopo essermi lavata? Vi prego rispondetemi presto perchè son molto in Ansia. Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La eventuale, modesta, quantità di sangue infetto con cui sarebbe venuta a contatto e la modalità del contatto stesso escludono che si possa parlare di rischio di infezione, anche in considerazione del fatto che ha adottato l’ottima misura preventiva di lavarsi le mani.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!