Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-12-2013

analisi, visita medica e calma

Salve Dottore. La contatto in merito ad un dubbio che mi sta assillando.Premetto di essere una persona ipocondriaca, sono una ragazza di 23 anni e posso definirmi una persona sana in quanto non ho mai avuto problemi di nessun tipo, da qualche giorno avverto un senso di malessere, come se avessi la nausea in certi momenti della giornata e ho una sensaazione di stranezza che non so a cosa associare. é vero due settimane fa all'incirca mi sono laureata e potrebbe essere che io stia semplicemente scaricando lo stress accumulato,che non è stato poco, ma in tutti i casi questo senso di malessere non mi fa prender pace e mi rendo conto che l'avere questo pensiero accentua questa sesazione di malessere; tra le altre cose oggi ho misurato la pressione ed è un pò bassa. In ogni caso tra qualche giorno effettuerò le analisi del sangue e delle urine ma il pensiero di un risultato negativo mi provoca un senso di ansia che sicuramente non mi fa bene. Non so come fare, la pprego mi aiuti e se può mi tranquilizzi. Grazie per l'attenzione
Risposta

 Bungiorno! Intanto congratulazioni per la tua laurea! hai 23 anni è sei laureata! Un pò di orgoglio e soddisfazione! Ora io non ti conosco, non ti ho visitata e non posso esprimermi più di tanto, tuttavia hai scritto che sei un pò ipocondriaca e che da qualche giorno hai disturbi abbastanza aspecifici ma c' è stato un periodo di forte stress che può avere questo tipo do ripercussioni. Hai scritto anche però che sei sempre stata bene, questo è un ottimo punto di partenza, hai fatto delle analisi che porterai dal tuo medico di fiducia dal quale ti farai anche visitare.Se tutto sarà in ordine devi essere più che felice e andarti a svagare un pò. Divertiti. Saluti

TAG: Biochimica clinica | Esami | Medicina generale | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!