21-06-2006

Andare al mare

Chi ha avuto un inizio di ischemia cerebrale può andare a mare?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Immagino che per inizio di ischemia cerebrale Lei intenda un attacco ischemico transitorio. Di per sé questa patologia non esclude la possibilità di trascorrere le vacanze al mare, ovviamente evitando gli sforzi eccessivi come nuotare oltre le proprie possibilità e non esponendosi al sole nelle ore più calde. Detto questo, sarebbe anche necessaria una valutazione più completa delle sue condizioni fisiche, che può fare anche il Suo curante.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!