Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-02-2014

Apertura del VD in corso di isolamento arteria

buongiorno,nel 2012, sono stato sottoposto ad un triplice by pass coronarico, e ablazione. Nel tentativo di isolare l'arteria all'interno del miocardio, si è determinata una fessurazione della parte anteriore del venticolo dx, è stata riparata con un punto U in prolene 4-0 rinforzato da pledgets.Chiedo per favore, considerato che non mi sento del tutto a posto, e continua le fibbrillazione, se cio puo essere dovuto a tale complicanzagrazie doriano
Risposta

Gentile Signore, l'apertura del Ventricolo destro durante l'isolamento di una coronaria è un eventualità non rara, soprattutto in caso di coronaria intramiocardica, cioè di un'arteria che decorre profondamente nel muscolo cardiaco. La sutura diretta, rinforzata da pledgets è la tecnica di scelta. Questo evento non porta conseguenze, in quando è molto limitato nell'estensione. La persistenza della fibrillazione atriale penso sia dovuta a due possibili cause: un'incompleto isolamento elettrico dell'atrio, o la persistenza di un "focus aritmogeno". In entrambe i casi il trattamento trans catetere può risolvere il problema. La invito pertanto a rivolgersi ad un Servizio di Elettrofisiologia. La saluto cordialmente.

TAG: Cardiochirurgia | Chirurgia | Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!