Gentilissimo dottore mia madre settantanovenne facendo una rx di controllo alla colonna vertebrale è risultata la seguente diagnosi " marcato grado di spondilo- arttrosi osteofitosica lombare, con sclerosi delle limitanti somatiche e con osteoporosi. Accentuata la cifosi fisiologica lombare. Disco -artrosi diffusa dorsale e netta riduzione di... Leggi di più ampiezza dello spazio intersomatico tra L5-S1; retro - listesi di L5. Deformati i corpi vertebrali di D12 ed L1 che appaiano marcatamente crollati con una riduzione > ai 4 mm". Poicè da circa un'anno è in cura con fosavance 5600 e una puntura di clody 100 ogni quindici giorni, l'ortopedico non avendo riscontrato una risposta al 100% alle predette cure ha consigliato l'assunzione del TERIPARATIDE (FORSTEO). Gradirei sapere se questo farmaco è consigliabile per un anziano che è cardiopatico con problemi alle valvole, con aneurisma dell'aorta ed ipertesa che gia' assume questi medicinali:KARVEA, MAPODAR, CARDIOASPIRINA, NORVASC E DIUREMID). Ringrazio per l'eventuale risposta.-