Buongiorno sono una donna di 47 anni, ancora fertile in cura al HSR per osteoporosi L4. Mi hanno prescritto 30 gocce settimanali di Colecalciferolo in quanto i valori di vitamina D e calcio sono molto bassi. Avendo un problema intestinale e di intossicazione alimentare (doligomegacolon genetico) volevo riprovare ad usare l'argilla verde ventilata per uso orale. Mi chiedevo se potesse ridurre l'assorbimento della vitamina D, vanificando quindi le cure. Grazie