Egregio Dottore, ho 65 anni, altezza 1.75 peso 82kg nel 2009 ricoverato per angina da sforzo, coronopatia ostruttiva, intolleranza glucidica, risolto con PTCA con impianto di stent medicato su MO2 a seguire nel 2011 operato, con nefrectomia radicale sx, per oncocitoma.Da allora faccio sempre esami di controllo per la funzionalità renale, a detta... Leggi di più del medico di reparto sono in una condizione IRC stadio2 K-DOQI. Assumo: Pantorc 20-Seloken 100 (1/4)-Cardioaspirin 100-Triatec 5 (1/2)-Torvast 20- Xatral 10 per IPB. Gli esami recenti hanno evidenziato questi valori fuori range: granulociti neutrofili, 6.51-linfociti 19.8-eosinofili 0.33-mch 33.5-paratormone 1/84 37.9-creatinina 1.24-fosfatasi alcalina 140-potassio 6.24-proteine nelle urine 25.Da dieci giorni la mia pressione è altalenante da 61/91 fino max 71/105 con qualche picco a 78/122. Dietro consiglio medico curante ho sospeso Seloken e spostato il Triatecn alla sera tardi. Nell'attesa del nuovo controllo in ospedale, vorrei che gentilmente mi esprimesse una sua opinione in merito alla mia astenia. La ringrazio anticipatamente, e cordiali saluti Foxi