Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-10-2017

Battiti troppo alti durante l'allenamento

Gentile dottore, sono un uomo di 43 anni, 66 kg e alto 169. Non fumo, non bevo e ho solitamente il colesterolo e i trigliceridi ai limiti. Svolgo con frequenza da parecchi anni attività fisica in palestra e anche ciclismo. Soprattutto durante le uscite in bici a volte mi capita che con un ritmo lento i pattiti salgono sui 170 e riesco a tenerli per lungo tempo senza avver nessun affaticamento o altri dolori. Quale potrebbe essere la causa e quali rischi corro?

Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

Gentile sig.re, continui ad andare in bicicletta. Per arrivare alla frequenza da lei indicata, vuol dire che si sottopone a qualche sforzo abbastanza intenso (salita, velocità ecc.). Non deve esagerare e comunque tenga sotto controllo la pressione arteriosa. Si sottoponga periodicamente ad un controllo cardiologico. La saluto prof Luigi Iorio

TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!