Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-12-2018

Bipolarismo e gravidanza

Salve, sono bipolare.in previsione di una gravidanza il mio psichiatra mi ha sconsigliato di sospenderlo ma di ridurlo da 900 mg a 750 mg e di aspettare sei mesi per poi provare a rimanere incinta. Alla dose di 750 mg ci sono ancora rischi per il feto?
Risposta
A mio avviso i rischi ci sono comunque anche se prevalenti nel primo quadrimestre di gravidanza. Questo qualora si instauri la gravidanza, altrimenti non modificherei la terapia, anche se non è chiaro quale sia lo stabilizzatore dell'umore attualmente usato: Litio, Valproato, Carbamazepina? da solo o in associazione? Rimango in attesa di precisazioni e, conseguentemente, la mia risposta è condizionata dal farmaco utilizzato. In generale la risposta da me fornita è valida per tutti gli stabilizzatori dell'umore, la posologia dipende da quello utilizzato.
TAG: Psichiatria | Psicologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!