L’ESPERTO RISPONDE

Buongiorno egregi dottori.cortesemente vi chiedo

Buongiorno Egregi Dottori.Cortesemente vi chiedo un soccorso d’aiuto alla mia situazione fisica perché non riesco davvero a fuoriuscire da questo turbine di malesseri.Il problema che tra tutti mi ha fatto traboccare e che da oltre un mese mi rende la vita un infelicità per tutti i disagi che ne conseguono, è quello che sto sudando di continuo in... Leggi di più maniera esagerata dalle mani (poi anche piedi, ascelle, …).Che io sia in attività o a riposo, la sudorazione è algida anche per qualche ora, un effetto tremendo. Ho le mani ghiacciate che cambiano colore spesso in alcune zone o in parte.Sudo freddo sia con le mani bianche, sia con le mani rosse, violacee. Poi la sudorazione mi diviene calda e sempre abbondante, poi ritorna ad essere fredda.Ho notato che anche la pelle del viso spesso diviene rossa e da qualche giorno sento del bruciore alternato su tutto il corpo (dalla bocca, alle braccia, dalle gambe alla schiena, ….). Mi controllo ma le zone non sono per nulla arrossate.Sento anche l’effetto pungente di come quando l’inverno si esce senza guanti e le dita delle mani fanno male.Così passano le giornate. Sudo e sudo di continuo specialmente alle mani e sudo freddo.Ho brividi di freddo mattina e sera.È da una settimana che mi controllo la temperatura ed ho potuto vedere che non sale mai sopra i 36 gradi. Fino a mezza mattina oscillo tra 35.7-35.8 mentre la sera dopo cena arrivo a 35.5 gradi.Vi chiedo gentilmente un aiuto per sapere a chi devo rivolgermi perché non so davvero più cosa fare. Vi ringrazio tanto.

Risposta del medico
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio

 Gentile paziente, le consiglio di rivolgersi ad un  endocrinologo specialista per definire il suo assetto ormonale e verificare se la sua sintomatologia possa dipendere da una alterazione di secrezione ormonale ( surrenalica, tiroidea).

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
elaborazione-della-perdita-da-dove-parte-la-ricostruzione-della-normalita--
Elaborazione della perdita: da dove parte la ricostruzione della normalità
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Santa Maria Capua Vetere (CE)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Diabetologia e malattie del metabolismo
Torino (TO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Cadorago (CO)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Prov. di Napoli
Specialista in Pediatria e Endocrinologia e malattie del ricambio
Prov. di Milano
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Ginecologia e ostetricia
Bologna (BO)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Palermo (PA)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Palermo (PA)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Endocrinologia e malattie del ricambio
Montalto Uffugo (CS)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Roma (RM)