Caro dottore,circa un anno fa la mia compagna(infermiera professionale) è stata infettata dal virus hcv.L'esame effettuato 20 gg fa, ha evidenziato una carica virale di 161.000 ui/ml.Lei ha 31 anni e gode di buona salute.Dato che gli effetti collaterali dei medicinali in uso, non sono trascurabili, è il caso di fare la terapia, o si può... Leggi di più attendere?Una carica batterica relativamente bassa, può essere segno di immunizzazione all'hcv?Grazie in anticipo.Gabriele