15-09-2016

Ciclo assente ma test di gravidanza negativo

Buongiorno, cercherò di essere il più breve ma chiara possibile. Ho 25 anni e da qualche mese sto cercando un bambino. A febbraio ho interrotto le pillole che ho preso per un paio d'anni e da quel mese il ciclo è sempre stato sballato (10/20 gg di ritardo) ma questa volta ha superato se stesso: sono 62 giorni che non ce l'ho (u.m 14 luglio).
Il punto è questo: ho fatto due test delle urine, entrambi negativi (18 agosto e 30 agosto) e la scorsa settimana ho fatto una visita ginecologica con eco interna e mi ha visto la parete molto spessa e endometrio 11mm e tantissimi microfollicoli in entrambe le ovaie. Ha detto che o mi arrivavano a breve, o avrei dovuto ripetere un test. Non mi sono ancora arrivate. È possibile che sia incinta? Non avrebbe dovuto vedere differenze nell'eco? Il fatto che ci siano tantissimi microfollicoli significa qualcosa? Grazie
Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta
Dopo l'assunzione della pillola è possibile che si registrino irregolarità mestruali ed episodi di amenorrea che spesso si risolvono spontaneamente. Le consiglierei comunque di eseguire un dosaggio ormonale. Talvolta l'estroprogestinico produce un aumento transitorio di prolattina che puó essere responsabile degli episodi.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!