Dopo tre mesi di accertamenti e una biopsia trigono vescicale,l'esame istologico ha evidenziato una cistite ghiandolare con distrettuale iperplasia uroteliale e plurifocale metaplasia squamosa.Nessun trattamento,solo un altra rivalutazione, tra sei mesi ,un altra biopsia,un altra anestesia generale.Quindi dovrei aspettare che ogni sei mesi mi venga... Leggi di più detto se la mia patologia sia diventata o meno maligna.Mi potreste spiegare,per favore,che cosa significa esattamente questo diagnostico?GRAZIE!!