Salve dottore spero in un suo riscontro in quanto i medici che ho consultato non sanno nulla e dovrò aspettare altri 7 giorni per la visita dall'urologo ... allora le espongo il mio problema ,circa 4 mesi fa ho cominciato ad avere bruciore quando urinavo , sono andato dal medico fatti vari esami tamponi nulla ... il bruciore comunque e continuato... Leggi di più il mio medico curante mi ha prescritto una cura di 5 giorni con un antibiotico di cui non ricordo il nome comunque alla fine dei 5 giorni la situazione non era cambiata alla fine ho lasciato perdere e preso un appuntamento con un urologo ... comunque domenica scorsa noto un nuovo sintomo oltre il bruciore ho delle perdite uretrali biancastre , fortunatamente avevo la visita dal'urologo il giorno dopo faccio la visita anche della prostata e l 'urologo la trova infiammata e piccola comunque mi fa un paio di tamponi e da questi tamponi capisco di avere sia la clamidi ma anche la gonorrea suppongo pero' di avere la Clamidia da tempo mentre la gonorrea da qualche settimana da quando sono comparsi i nuovi sintomi quelli delle perdite uretrali che prima non avevo , successivamente il medico mi segna da prendere le ciproxin ma al secondo giorno ho una reazione allergica cn una dermatite ecc allora interrompo la cura vado dal mio medico curante e mi faccio prescrivere una nuova cura il mio medico mi prescrive il levoxacin iniziata giovedì scorso io ho notato questa cosa , lo stesso giorno che ho preso questo farmaco ho cominciato ad avere dei fastidi a livello anale , che sono aumentati giorno dopo giorno adesso dopo 5 giorni di cura ho una proctite e la situazione delle perdite uretrali e rimasta invariata io adesso non so se continuare la cura con levoxacin per 10 giorni oppure se sia questo farmaco che mi provoca la proctite ... o sia la gonorrea ... non so che fare ... nessuno mi sa dire nulla ... grazie mille