Egregi dottori ho scritto poco tempo fa a causa del perdurare della sintomatologia dopo colicestectomia laparoscopica,dopo un periodo di dieta,come anche da voi gentilmente consigliato,visto il perdurare della sintomatologia il mio medico mi ha prescritto esami del sangue con i seguenti alterati: bilirubina totale 1,32 diretta 0,38 acidi biliari 21,0 ast 102 alt 54Urine: ph 8 albumina 20 urobillinogeno 2,0.MI e stata prescritta anche un eco addome completo con il seguente alterato: Epatocoledoco di 5 mm a contenuto zonalmente pieno in assenza di coni d' ombra.(sludge biliare?).I sintomi che riferisco sono simili alle coliche che avevo prima(colecistite cronica e fango biliare) nausea dolore continuo che da debole diventa forte e viceversa sopratutto dopo aver mangiato circa 1 ora dopo ma il dolore lieve e' continuo, sotto le costole che si irradia alla schiena,senzazione di pienezza.Vi chiedo un consiglio perche sono davvero allo stremo..la nausea e i dolori mi stanno rendendo la vita difficile...