Sono un uomo di 34 anni e sovrappeso di 20 chili. Questo lo specifico sempre, magari può facilitare la risposta. Può dare un quadro più chiaro. Ieri pomeriggio sono andato in bagno dopo un normale stimolo e le feci erano ben formate. Dopo qualche ora avverto il dolore, sempre e solo (da sempre) in un unico punto. Il qualche poi mi porta in bagno. E così è stato, ma stavolta le feci erano molto molli, quasi liquide. Dopo alcune ora, di nuovo; dolore urgenza a defecare; e le feci erano di nuovo quasi liquide. Ovviamente, da persona ansiosa, anche se so di cosa si tratta, vado in paranoia. Prima avevo preso due compresse di Antispastico... La mia domanda, tuttavia, è la seguente: anche se a stomaco prendo enterogermina ma nel frattempo voglio prendere anche qualche farmaco per il colon iirritabile (come gli antispastici), i farmaci (anche a stomaco vuoto) possono far formare l'acido nello stomaco, vanificando l'assunzione di enterogermina o di qualsiasi altro probiotico? Grazie per la Vostra attenzione. Cordiali saluti.