Gentilissimi Dottori, Vi scrivo per avere un vostro parere riguardo una situazione in cui mi trovo che riguarda i miei valori pressori e siccome sto ricevendo diverse pareri medici, anche contrastanti, volevo un vostro esperto consiglio.Premetto di essere una persona molto ansiosa ed ipocondriaca, e ultimamente sto passando un periodo un po' di... Leggi di più nervosismo e stress e premetto anche di aver fatto le analisi del sangue circa un mese fa e sono risultate tutte ok, a parte la CPK leggermente più alta (208 ed il massimo era 1985) ma il medico ha attribuito questa cosa ad altre cause tipo una sorta di contrattura muscolare dovuta a cervicale che avevo in quel periodo. Nelle analisi ho effettuato anche l’omocisteina ed anche quella è risultata nella norma. Vengo al dunque. Non sentendomi tanto in forma ho fatto una misurazione della pressione arteriosa in farmacia ed ho riscontrato del valori alti (massima 137 minima 95); chiamando il medico mi ha consigliato di fare 2 misurazioni al giorno per una settimana per poi valutare la situazione e così ho fatto.Di seguito vi riporto le misurazioni effettuate: 1º Giorno: Misurazione ore 10:40 Massima 138 Minima 96 Battiti al min. 65; Misurazione ore 17:38 Massima 126 Minima 90 Battiti al min. 652º Giorno: Misurazione ore 11:05 Massima 120 Minima 85 Battiti al min. 65; Misurazione ore 17:22 Massima 126 Minima 90 Battiti al min. 713º Giorno: Misurazione ore 10:50 Massima 138 Minima 94 Battiti al min. 66; Misurazione ore 17:24 Massima 135 Minima 91 Battiti al min. 774º Giorno: Misurazione ore 10:50 Massima 128 Minima 94 Battiti al min. 67; Misurazione ore 17:40 Massima 137 Minima 89 Battiti al min. 765º Giorno: Misurazione ore 9:52 Massima 130 Minima 91 Battiti al min. 63; Misurazione ore 17:48 Massima 140 Minima 92 Battiti al min. 706º Giorno: Misurazione ore 11:10 Massima 132 Minima 87 Battiti al min. 60; Misurazione ore 17:00 Massima 126 Minima 83 Battiti al min.687º Giorno: Misurazione ore 11:25 Massima 132 Minima 83 Battiti al min. 65; Misurazione ore 16:35 Massima 132 Minima 84 Battiti al min. 68Ora essendo un tipo, come vi ho già detto, molto ansioso sono un po' preoccupato e disorientato. Vorrei sapere come comportarmi e come muovermi, se devo fare approfondimenti clinici e visita specialistica. Ho un po' paura e sto in ansia. Paura che mi possa succedere qualcosa, paura di diventare già dipendente da una pillola a quest’età, paura degli effetti collaterali dei farmaci (perché non ne faccio molto uso), insomma sono un po' in ansia, anche perché chiedendo un parere su un altro sito medico (di cui non faccio il nome per correttezza) questi ultimi mi hanno spaventato molto e buttato nel panico, tra l’altro allarmismo in contrasto con quello che mi hanno detto altri medici che ho contattato personalmente.Gradirei con piacere un vostro parere e sapere se devo preoccuparmi per la situazione in cui mi trovo. Aspettando al più presto una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione e vi porgo i miei più cordiali saluti.