Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-02-2013

come comportarsi dopo una biopsia prostatica negativa

Mi é stato fornito dopo il mapping prostatico il seguente giudizio diagnostico: A-L: Frustoli di parenchima prostatico con indizi di iperplasia fibroleiomioadenomatosa, focale flogosi cronica e segni di atrofia ghiandolare. In definitiva le chiedo gentimente in parole povere come é la mia situazione, e come devo procedere. Ringrazio.
Risposta

Gentile Utente,

non conosco i valori del suo PSA e gli esiti dell ecografia transrettale.

 In ogni caso la biopsia è negativa.

PSA plasmatico ogni sei mesi ( consideri che la biospia prende solo alcuni nidi cellulari ), se il psa tende ad aumentare : PCA3 urinario.

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!