Buonasera sono una donna di 32 anni peso 47 kg sono alta 1,60 e da mesi convivo con la mononucleosi. Ho tutti i linfonodi ingrossati e fatico ad inghiottire, la testa sempre dolorante, la cosa che mi da più fastidio è la febbre sempre presente con punte di 37,5 e stanchezza. Dovuto a questo stato di malessere mi viene pure ansia perché non sto migliorando. Adesso fino al 15 maggio sono ferma con il lavoro e mi riposo, prendo vitamine mangio sano e uso probiotici. Spero di farcela a recuperare. Il mio medico oltre a eco addone ed ecg non mi ha segnato niente. Io la sera prendo una tachipirina prima di andare a letto da 2 giorni. Cosa devo fare? Grazie