28-03-2006

Come si effettua

Devo sottopormi tra breve ad una Biopsia epatica e la cosa mi spaventa in che cosa consiste? è dolorosa? che rischi ci sono visto che dovrò firmare x il consenso al prelievo? vi ringrazio semtitamente.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La biopsia epatica consiste nel prelievo di un pezzettino di fegato mediante una siringa con un ago più doppio e più lingo della norma. Tale procedura è alquanto semplice e si esegue al letto del paziente col solo ausilio dell’anestesia locale. Non è molto più dolorosa di una intramuscolo. I rischi sono presenti sempre quando si affronta una qualunque procedura terapeutica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna